I ConsumatoriGli OperatoriGli IntermediariLa Collettività

I benefici per gli Intermediari

• Per gli intermediari la Norma ha un significato strategico in quanto figura:

1.  uno strumento di benchmarking per verifiche di conformità e di conoscenza degli scostamenti da requisiti misurabili ed oggettivi rispetto alla situazione precedente o a organizzazioni simili;

2.  una importante occasione di sviluppo della qualità in quanto complementare alla ISO 9001, quale supporto per la definizione dei requisiti della componente commerciale, laddove questa integrabilità permetterà verifiche integrate e certificazioni;

3.  l’acquisizione nel medio-lungo termine di un reale vantaggio competitivo, in termini reputazionali e di fidelizzazione della propria clientela

4.  una possibilità di cambiamento strutturale per fronteggiare la crisi del mercato del risparmio gestito con una strategia basata sulla qualità del servizio al cliente.